Nadio Delai

Laureato in sociologia a Trento ha svolto per più di 20 anni ricerca socioeconomica al CENSIS, di cui è stato Direttore dal 1984 al 1993. In seguito è stato nominato Direttore di RAI UNO durante il periodo dei "professori". È passato poi alle Ferrovie dello Stato, dove ha ricoperto l'incarico di Direttore delle Politiche Economiche e Sociali e contemporaneamente di Amministratore Delegato di una società FS, dedicata alla formazione manageriale e alla ricerca nel settore dei trasporti (ISFORT).
È stato Presidente dell'Istituto Trentino di Cultura (oggi Fondazione Bruno Kessler), centro di ricerca avanzata nel campo dell'intelligenza arti­ficiale, della ricerca storica e delle scienze religiose. Svolge dal 1999 attività di consulenza e ricerca tramite la società Ermeneia - Studi & Strategie di Sistema di Roma, di cui è Presidente, dedicando particolare attenzione ai temi dello sviluppo, delle trasformazioni culturali del Paese e della formazione della classe dirigente.