Alessandro Profumo

Laureato in Economia Aziendale presso l'Università Bocconi di Milano, inizia la sua attività al Banco Lariano. Nel dicembre 1987 assume il ruolo di responsabile dei progetti strategici e organizzativi per aziende finanziarie presso la McKinsey & Company. Due anni dopo diventa responsabile delle relazioni con le istituzioni finanziarie e dei progetti di organizzazione e sviluppo integrati per la Bain, Cuneo & Associati. Nel 1991 lascia il settore della consulenza aziendale per ricoprire l'incarico di Direttore Centrale responsabile dei settori bancario e parabancario per la RAS. Nel 1994 entra al Credito Italiano, un anno dopo diventa Direttore Generale e, nel 1997, viene nominato Amministratore Delegato del Gruppo UniCredit, carica che mantiene sino al settembre 2010. Attualmente è Consigliere dell'Università Bocconi  e della Fondazione Arnaldo Pomodoro. A livello internazionale è stato Presidente della European Banking Federation a Bruxelles e dell'International Monetary Conference a Washington. Nel 2004 è stato nominato Cavaliere al Merito del Lavoro dal Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi. Nel 2011 ha costituito una sua società di advisory, Appeal Strategy & Finance, nella quale ricopre il ruolo di Chairman. Ad oggi è inoltre membro del Supervisory Board di Sberbank e del Consiglio di Amministrazione di Eni.

Tutti i libri dell'autore